Stavano per girare il loro video musicale nella linea b della metropolitana newyorkese ma il furto degli strumenti musicali avrebbe fermato l’inizio delle riprese. Il guppo si chiama Atomic Tom e anche se non è molto conosciuto ha riscosso un grande successo grazie all’idea di utilizzare l’iPhone e le sue innumerevoli applicazioni per risolvere questo problema.

La soluzione sembra semplice. Hanno preso i loro 5 iPhone, li hanno amplificati e grazie all’acquisto,dall’apple store, di applicazioni molto simili a Virtual Piano (per il piano), PocketGuitar (per la chitarra) e iTimbales (per la batteria), sono riusciti a girare il video del loro singolo Take Me Out.

Visti così, questi sembrano software semplici da utilizzare per produrre della buona musica ma anche se gli schermi degli iPhone sono abbastanza grandi, ci vuole molta abilità con gli strumenti reali per far funzionare al meglio le app. Ecco il video girato dagli Atomic Tom nella metropolitana.

Chitarra fatta di cellulari smartphone

Steffest, il signore nella fotografia a sinistra, sembra aver avuto l’idea più originale, ha infatti realizzato una chitarra fatta con cellulari e smartphone perfettamente funzionante! Precisamente è composta da un Archos 5, un HTC Desire, un HP iPAQ h1940, un HTC Touch Diamond e un iPod touch applicati su una base di sostegno (la tastiera) con il nastro adesivo. Il tutto è stato collegato ad un amplificatore virtuale e ha arricchito il tutto con effetti vari. Come si può vedere dal video sottostante sembra cavarsela molto bene e il singolo è apprezzato da diverse persone che lo sostengono nella sua pagina di youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *