Con l’avvento dell’iPhone 4, l’azienda capitanata dal geniale (sarà forse un giudizio di parte…) Steve Jobs ha lanciato iMovie anche sui dispositivi iOS (e quindi anche sull’iPhone). iMovie permette all’utente il montaggio video in mobilità, anche se in molti hanno lamentato le scarsi funzioni e la pessima versatilità del suddetto software in versione iOS. A questo punto voglio suggervi un’interessante applicazione (per iPhone) che consente di effettuare video-editing (e di applicare effetti ai propri video) in modo semplice e quì ci aggiungerei anche divertente.

Qual’è il nome di questa applicazione? CinemaFX for Video; l’applicazione sviluppata tempo fa da NEXVIO (l’ultimo aggiornamento infatti risale al 22 dell’Ottobre 2010, ndr.) ed è localizzata nelle seguenti lingue: inglese, cinese, giapponese e purtroppo non in italiano. Questo a mio parere non è assolutamente un problema sicché l’interfaccia grafica di CinemaFX for Video è fatta in maniera davvero intuitiva e comprensibile.

Andiamo quindi al “sodo”: CinemaFX for Video può vantare di poter effettuare oltre 50 effetti ai propri video; tali effetti vengono suddivisi per categorie (nella fattispecie, essenziali, stile cinema, toy-cam e stile retro-vintage). Posso dirvi che sarà un divertimento a provare tutti questi filtri, i quali hanno il vantaggio di dare un tocco in più al video che abbiamo girato sul nostro iPhone.

Fra i tanti effetti offerti da CinemaFX for Video possiamo citare l’effetto negativo, l’effetto seppia, l’effetto seppia leggero, l’effetto vignetta, l’effetto widescreen, l’effetto saturo, l’effetto bianco e nero, l’effetto fumeto, l’effetto anni 70′, l’effetto anni 20′ e molti altri ancora.

Una cosa che mi ha colpito in negativo è stato il tempo che l’app impiega per effettuare il rendering: con il mio iPhone 4 CinemaFX for Video ha impiegato oltre 2 minuti per convertire un video di 30 secondi.

Ora, non “spaventiamoci” di fronte a quanto detto poc’anzi, c’è pure da considerare che l’app gira su un telefono con un processore da 1 GHz e non magari su un performante PC con 8 GB di RAM ed un “mostruoso” Intel Core i7 (spero renda l’idea con quest’esempio :D). Insomma, se volete video con begli effetti CinemaFX for Video rappresenta un’ottima soluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *