Per scoprire il numero di chi chiama con anonimo è sempre stato quasi impossibile, ma da oggi c’è la possibilità di farlo gratis! Per farlo basta sfruttare il trasferimento di chiamata. Il servizio è offerto da Whooming. Offre un numero gratuito al quale inoltrare le chiamate e in pochi secondi si riceverà una mail con il numero in chiaro di chi ha chiamato con l’anonimo. Pochi semplice passaggi e scoprire il numero privato non è mai stato così semplice.

Come scoprire il numero privato è molto facile e basta andare sul sito www.whooming.com , registrarsi gratuitamente e seguire i passaggi:

 

 Configuarazione dei servizi
Si deve scegliere dove si vuole che vengano mandati i dati del chiamante

Validazione del numero del telefono
Per verificare che il numero inserito sia realmente funzionante e appartenente a chi ha effettuato l’iscrizione, si deve fare uno squillo al numero indicato. L’istante successivo la pagina passa in automatico al prossimo passaggio.

Impostare la deviazione chiamata
Come abbiamo accennato precedentemente, il servizio si basa sulla deviazione della chiamata quindi sarà necessario impostare la deviazione delle chiamate sul numero 0694802015.

  • **67*0694802015# se sei cliente TIM, Vodafone o Wind
  • **67*0694802015*11# se sei cliente 3
  • *22*0694802015# se vuoi attivare la deviazione delle chiamate su rete fissa

Impostazioni numero
Dal pannello del sito si possono gestire i numeri messi sotto controllo con la possibilità toglierne o aggiungerne altri e verificare quante o quali chiamate anonime ha ricevuto ciascun numero.

Cosa succede quando arriva la chiamata anonima?
Abbiamo testato il servizio. Quasi nell’istante in cui si riceve una chiamata anonima, viene deviata in automatico al numero di whooming e si riceve una mail con tutti i dati.

 

 

Come abbiamo dimostrato in questo breve articolo il servizio funziona perfettamente. Non abbiamo spese un centesimo e non sarà richiesto alcun pagamento. L’unica cosa che chiedono è quella di far conoscere Whooming  a più persone possibili. Condividi questo articolo se credi che il servizio sia utile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *