Esistono molti giochi divertenti per i dispositivi s60v3, ma il divertimento è spesso frenato dalla scomodità dei tasti, che non sono stati studiati per essere utilizzati come controller di gioco. I possessori di Nintendo Wii saranno felici di sapere che grazie all’utilizzo di Mobipad possono utilizzare il wiimote per giocare, o anche solo per controllare, il proprio dispositivo symbian. Questo programma è stato testato su s60v3 ma dovrebbe essere compatibile anche con s60v5, tuttavia sui dispositivi con schermo touchscreen è pressoché inutile.

Per cominciare scarichiamo Mobipad da qui: [download id=”1″].
L’applicazione fortunatamente è  già signata, quindi è pronta ad essere installata. Una volta installata accendiamo il bluetooth sul cellulare, infatti il telecomando sfrutta la connessione bluetooth per collegarsi sia alla consolle Nintendo sia al nostro dispositivo Symbian. Ora eseguiamo l’applicazione:

Nel menù opzioni selezioniamo la voce “Discover Wiimote”, intanto premiamo sul telecomando  i tasti 1 e 2 contemporaneamente, il telecomando inizierà a lampeggiare di blu, il che significa che il bluetooth è attivo; entro 10 secondi circa il wiimote sarà connesso al telefono e pronto a controllarlo.

Ecco la lista dei comandi:

Il tasto A del telecomando corrisponde al tasto di selezione sinistro del cellulare
Il tasto B del telecomando corrisponde al tasto di selezione destro del cellulare
Il tasto + del telecomando corrisponde al tasto centrale, quello di invio del cellulare
Il tasto HOME del telecomando richiama o mette in background Mobipad
Il tasto 1 del telecomando ha la stessa funzione del tasto +, ovvero quella di invio
I  tasti direzionali del telecomando chiaramente corrispondono al d-pad del telefono, servono quindi a spostarci nei menù
Il tasto POWER, se premuto a lungo, spegne il telecomando e interrompe quindi il collegamento con il telefono.

Anche se potrebbe sembrare di scarsa utilità, nei futuri aggiornamenti potrebbero implementare la possibilità di controllare il cellulare anche attraverso il movimento del wiimote, trasformando così il telefono in una piccola wii.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *