Wi-fi è l’acronimo di “Wireless Fidelity” utilizzato per indicare la tecnica e i dispositivi che consentono la connessione degli utenti attraverso una rete locale wireless (senza fili WLAN). A sua volta è connessa alla rete internet grazie ad un router. La comodità di non cablare la rete locale e nell’utilizzo ne ha favorito la diffusione e oggi nelle nostre città non è difficile trovare un gran numero di reti anche solo in pochi metri quadrati. Sicuramente, come tutti i nuovi dispositivi, ci sono stati dei problemi di sicurezza che piano piano sono stati parzialmente risolti con dei piccoli accorgimenti. Attualmente nonostante il wi-fi non sia totalmente sicuro, consente una maggiore tranquillità rispetto al passato. Esistono diversi programmi realizzati da utilizzare per testare la sicurezza di una rete wi-fi ma in questo articolo selezioneremo e spiegheremo come utilizzarne alcuni per il nostro iPhone.

In questo articolo analizzeremo diverse applicazioni per iPhone che ci aiutano a testare la sicurezza della nostra rete wifi. La principale vulnerabilità sfruttata appartiene a Infostrada e Alice. Queste società hanno inviato comunicazioni agli utenti per risolvere il problema ma attualmente sembra che siano attivi alcuni router attaccabili. I programmi sono Wuppy, Alice wpa, Wpa Finder, iWpa e iWep Lite.

Wuppy

Wuppy

Wuppy è un’applicazione che sfrutta una vulnerabilità delle reti wi-fi di Alice e Fastweb consentendo di trovare la chiave di accesso alla rete protetta partendo dal nome di default.

Inserendo il nome tipo  “FASTWEB-1-XXXXXXXXXXX” o “Alice-XXXXXXX”, consente di calcolare la chiave wep o wpa. Questo dipende dal fatto che le società sopra nominate hanno utilizzato un algoritmo che genera automaticamente le chiavi, utilizzando semplicemente il nome della rete e il suo MAC address (numero che identifica l’hardware). Questo programma, una volta generata la chiave, consente di copiarla e incollarla evitando così errori di copiatura.

L’attuale versione 1.5 funziona con dispositivi che abbiano installato il sistema operativo iOS4.1. Wuppy è principalmente in italiano e questo assieme alla grafica ne consente una grande facilità di utilizzo.

Dove lo posso scaricare?
Wuppy è disponibile solo su Cydia

 

 


 

Alice wpa

Altra applicazione interessante è Alice wpa che basandosi sulla stessa vulnerabilità sfruttata da Wuppy consente di trovare la chiave di accesso al proprio modem wi-fi inserendo il nome di default.

Dove posso scaricare Alice wpa?
Si può trovare sull’ apple store o su Cydia

Alice wpa

 


Wpa finder

Wpa finder individua le reti vulnerabili e tenta di calcolarne la chiave wpa. L’app è stata realizzata da luFuscu.

Wpa finder

 

Dove posso scaricare Wpa finder?
Si può trovare solo su Cydia


iWpa

iWpa permette di recupare password di alice e fastweb. Le funzioni sono limitate ed è molto semplice da utilizzare.

Dove posso scaricare iWpa ?
Si può trovare solo su Cydia

 


iWep Lite

Iwep lite

Questo è un importante software realizzato principalemente per le reti spagnole ma può tranquillamente essere utilizzato per alcuni router wifi in italia. Oltre a calcolare la chiave wep con un algoritmo basato sempre sul MAC address e il nome di serie, permette anche un attacco di tipo brute force. Il grande vantaggio è la possibilità di riprendere dal punto in cui si è interrotto l’attacco, evitando così di riprovare nuovamente tutte le chiavi d’accesso.

Dove posso scaricare iWep lite ?
Si può trovare solo su Cydia

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Come sepre invitiamo i lettori ad utilizzare queste informazioni per testare la sicurezza del proprio router e ricordiamo che qualsiasi uso illecito di questi programmi è punibile penalmente.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *