Raccogliere informazioni riservate o interagire con un interlocutore senza farsi notare si rende necessario in situazioni particolari come durante un indagine, un esibizione teatrale o un esame. Da diversi anni esistono degli utili strumenti adatti a questo scopo e man mano che si sviluppa la tecnologia diventano sempre più efficienti e di dimensioni ridotte. L’auricolare invisibile ha queste caratteristiche e delle ottime aparecchiature per trasmettere informazioni anche dall’altra parte del mondo.

Come si nota dall’immagine a fianco l’ auricolare è di dimensioni molto ridotte, meno di una moneta di 5 centesimi di euro e si adatta perfettamente con il canale uditivo. La sua estrazione è resa semplice dalla piccola antenna posizionata sul lato esterno ed è dotato di filtri anticerume. Di questi dispositivi ne esistono tanti modelli e differiscono principalmente nel prezzo e nella modalità di trasmissione delle informazioni. In questo caso, l’apparecchio è dotato di un circuito integrato nel chip che consente di ottimizzarne l’utilizzo, come il risparmio della batteria e l’interazione con il ricetrasmettitore attraverso la piccola antenna. L’alimentazione è fornita da una delle batterie più piccole esistenti,  sony sr416sw che non ha costi particolarmente elevati, si trova tranquillamente intorno ai tre euro. Generalmente il kit è composto da auricolare e apparecchio ricetrasmettitore ma ovviamente dipende tutto dalla marca del prodotto e dalle offerte che fanno i venditori di questi apparecchi.

Come funziona il microauricolare bluetooth?
L’auricolare invisibile si inserisce nell’orecchio e invia, attraverso una piccola antenna, il segnale ad un apparecchio ricetrasmettitore che può essere tranquillamente nascosto in un ciondolo. Questo ricetrasmettitore può anche essere dotato di una scheda sim che consente di comunicare con qualsiasi apparecchio telefonico in tutto il mondo e spesso è presente il tasto di risposta alle chiamate; in alcuni modelli la comunicazione avviene anche attraverso il bluetooth che si connette con il cellulare predisposto.

Il ricetrasmettirore può anche essere occultato in una penna con uno stile particolarmente ricercato e il lavoro risulterà sicuramente più semplice.

Precisiamo che chiunque può acquistare uno di questi strumenti per poche centinaia di euro senza violare alcuna legge, ovviamente dipende dall’uso che se ne fa. Sicuramente è un valido aiuto in operazioni della polizia per la facilità di comunicazione. Chi indossa l’auricolare potrà ricevere istruzioni sul comportamento da adottare in determinate situazioni e chi invence osserva a distanza di sicurezza potrà rispondere in tempo reale alle situazioni o imprevisti che si potrebbero creare.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *