Nokia maps è il famosissimo software di geolocalizzazione della nokia, presente di default su tutti i dispositivi nokia (tranne ovviamente quelli molto datati). Google maps è l’analogo servizio che consente la visualizzazione delle mappe e localizzazione del dispositivo in quasi tutte le parti della terra; google maps non solo può essere utilizzato sui dispositivi nokia, ma anche iphone, ipad, android, dispositivi che supportano java, windows mobile, palm OS, dal broser web (sia del cellulare che del computer) e con l’applicazione per pc Google earth.

 

Google maps

Google maps - su Nokia n8

Ho testato google maps su un nokia n8, (presto in prestito con l’accesso remoto dal sito della nokia). La mia opinione è che google maps è veramente veloce, una volta avviato il programma, è immediato il caricamento delle mappe. Premendo il tasto “0” del cellulare, google maps individuerà la posizione precisa in caso di gps attivato. Nel caso non si disponesse di GPS, o nel caso questo fosse disattivato, viene rilevata una posizione approssimata basata sull’informazione della microcella (il ripetitore più vicino da cui il telefono riceve il segnale) oppure sulle informazioni ricavate dall’indirizzo ip (l’indirizzo che identifica l’utente connesso in rete in caso di connessione wifi).

Premendo il tasto “5” sarà possibile scegliere se visualizzare la mappa come carta geografica oppure la vista dal satellite. La qualità delle immagini varia in base alle località, ma principalmente è alta e lo zoom (attraverso i tasti “3” che ingrandisce e “1” che allontana) ci permette di distinguere senza problemi le vie e le case.
Non solo, attraverso il servizio “Street View” è possibile guardare le vie in prima persona a 360°, proprio come se fossimo sul posto con una fotocamera. Purtroppo questo servizio, almeno per il momento non sembra essere attivo su dispositivi nokia, ma solo sul computer.

Pregi: Velocità, quantità mappe e affidabilità del servizio sono i tre grandi pregi di google maps. L’applicazione non solo è leggera (nel nokia 1,62 mb per l’installazione) ma è anche velocissima nel caricamento delle mappe sia geogfrafiche che immagini dal satellite, dovuto sicuramente anche alla velocità del server google.
La quantità delle delle mappe è il secondo punto di forza di google, non solo il servizio mappe ma anche il servizio street view ci consente di vedere gran parte del mondo, dalle grandi città ai paesi più sperduti e vie di campagna.

Difetti: E’ necessariamente richiesta la connessione ad internet e non c’è la possibilità di scaricare le mappe.
Il servizio GPS permette la localizzazione del dispositivo ma non dà indicazioni stradali con comando vocale, utili nel caso di spostamento in auto come avviene con il Tom tom e anche con Nokia maps.

Download: Entra su http://m.google.com/maps dal tuo dispositivo e clicca su “installa ora”

Nokia maps

Nokia maps - Nokia n8

Ho testato anche Nokia maps sul nokia n8 (connesso in remoto), lo screenshot di sopra mostra l’esatta posizione del cellulare, la città fillandese di Espoo dove la Nokia ha una sede amministrativa.
La prima volta che viene avviato Nokia maps pone una serie di domande tra le quali: accettare le condizioni di utilizzo, attivare il gps (o in caso di GPS bluetooth, attivare il bluetooth) e selezionare il punto di accesso se ci si vuole connettere ad internet.

Le funzioni di nokia Maps sono molto simili a quelle di google, la qualità delle immagini è discreta e le mappe sono veramente chiare e ben fatte. Con i tasti “*” e “#” è possibile eseguire lo zoom, entrando nel menu possiamo decidere di ricercare una località o una via, vedere la lista preferiti, ricercare la propria posizione, scegliere di utilizzare la mappa o la vista dal satellite e perfino vedere le informazioni sul traffico. Insomma ha tutte le funzioni di un vero ricevitore gps.

Con Nokia maps non solo abbiamo la possibilità di connetterci ad Internet per visualizzare le mappe, possiamo pure scaricarle e utilizzarle offline in qualsiasi momento. A questo si aggiunge anche l’assistente vocale di guida, è la voce di un uomo o una donna (questo lo scegliamo tranquillamente dal menu) che ci da tutte le indicazioni del percorso stradale da compiere per arrivare ad una determinata destinazione. Svolta a destra, stop a 300 metri, prosegui diritto per 5 kilometri e svolta al primo incrocio… semplici indicazioni che l’assistente vocale di guida ci fornisce con assoluta precisione. Che si può volere di più?

Pregi: Nokia maps fornisce la possibilità di salvare le mappe di qualsiasi territorio, un comodo assistente di guida ed inoltre il programma è già installato di default e pronto per l’uso sui cellulari nokia.

Svantaggi: E’ solo per dispositivi nokia, il nome già questo lo faceva intendere. E’ molto lento nel caricamento delle mappe e rallenta davvero tantissimo il cellulare.

Download: Accedi su http://store.ovi.com dal cellulare nokia o cliccando qui dal computer

 

Considerazioni finali

Dopo aver descritto le principali funzioni dei software è evidente che entrambi hanno pregi e difetti perciò non si può stabilire un vincitore. Il mio consiglio è questo: se volete esplorare una località, scegliere la destinazione di un vostro viaggio, o semplicemente guardare la mappa per curiosità, Google maps fa al caso vostro. Ma se dovete mettervi alla guida, spegnete pure google, mettetevi comodi sul sedile a ascoltate le indicazioni del nokia maps.
A voi la scelta.

 

Ecco qualche screenshot

Google maps - Satellite
Nokia maps - Mappa
Nokia maps - Menu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *