come spiare account whatsappUsare e installare applicazioni e più in generale usare lo smartphone ci espone a numerosi rischi, spesso non si è del tutto consapevoli di quello che potrebbe succedere. Abbiamo analizzato e descriveremo uno dei tanti metodi per spiare account whatsapp, niente di estremamente complicato ma efficace. Esistono numerossimi metodi per spiare account whatsapp e il miglior modo per difendersi è capirne il funzionamento, ne sconsigliamo un utilizzo per scopi illeciti.

Spiare account Whatsapp metodo differente per ogni OS

spiare account whatsappWhatsapp ha ormai sostituito i tradizionali sms ed essendo un’applicazione ha uniformato e facilitato anche la condivisione dei contenuti, tutto questo ad uno costo estremamente vantaggioso 0€ (senza considerare l’abbonamento internet). Apparentemente sembrerebbero esserci solo vantaggi, in realtà si presentano anche alcuni problemi di sicurezza. Vista la facilità e la diffusione di ottime guide per intercettare i messaggi di account whatsapp altrui, descriveremo uno di questi metodi. Partendo dal fatto che un dispositivo sicuro equivale ad un dispositivo spento, vogliamo anche mostrare alcuni metodi per mettere un toppa, seppure minima.

Come spiare account whatsapp android

Come prima cosa è necessario avere il controllo root del dispositivo android nel quale va installato l’account whatsapp clonato. Questo permetterà di avere maggiore libertà di modifica andando oltre il normale utilizzo, fondamentale per compiere alcune operazioni.

Sarà necessario entrare in possesso dello smartphone da spiare in modo da ricavare il Mac Address (è un codice esadecimale del tipo XX:XX:XX:XX:XX:XX). Questo è il percorso da seguire per avere l’accesso all’informazione:

Impostazioni -> Info Dispositivo -> MAC Address

Ricavato il Mac Address della vittima si deve trovare il modo di similare quel dispositivo sul nostro smartphone, per fare questo esistono delle applicazioni liberamente scaricabili da Google Play. Consigliamo Mac Spoofer o BusyBox e seguire le procedure indicate. Se tutto viene eseguito correttamente l’app inganna il dispositivo associandovi quello della vittima, verificabile sempre in questo modo:

Impostazioni -> Info Dispositivo -> MAC Address

Adesso è necessario scaricare nuovamente whatsapp da Google play e al momento della richiesta inserire il numero dell’account da spiare. Se si volessero installare due account whatsapp sullo stesso dispositivo, consigliamo la nostra guida Come avere due numeri whatsapp su un unico smartphone .

Come spiare account whatsapp iPhone

Procedura simile a quella sopra descritta, con alcune varianti. Deve essere eseguita la procedure di Jailbreak e consigliamo di farlo solo se si è esperti.

Anche in questo caso è necessario ricavare il Mac Address della vittima quindi entrando in possesso dell’ iPhone si esegue questa procedura:

Impostazioni -> Generali -> Info -> Indirizzo Wi-Fi

Adesso scaricare e installare SpoofMac IOS ed inserire il Mac Address della vittima. Ripetere sul proprio dispositivo l’operazione per verificare il Mac Address successivamente scaricare e installare nuovamente Whatsapp inserendo il numero dell’account da clonare.

Conclusione

Come spiare account whatsapp è soltanto una guida per capirne il funzionamento, ne sconsigliamo la sua applicazione per questioni di legittimità. In ogni caso se si volessero eseguire dei test si è consapevoli che potrebbero esserci problemi e un backup fa sempre comodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *