Trovare nuove fonti rinnovabili e soprattutto eco-compatibili sembra ormai l’obbiettivo di diverse aziende. In questo modo si ottengono vantaggi di tipo economico e si rispetta l’ambiente ma la Orange Power Wellies , una società inglese specializzata in energie rinnovabili ha superato ogni aspettativa inventando degli stivali da pioggia che producono energia mentre si cammina. Il movimento del piede genera calore che la suola trasforma in energia elettrica.

L’energia prodotta dal movimento corporeo viene catturata da due moduli termoelettrici inseriti nella suola e, per mezzo di un cavo nascosto, giunge fino al lato dello stivale, dove riversa in una termopila. L’energia prodotta in cammino mantiene così in uso l’apparecchio elettronico collocato in una tasca laterale, più o meno all’altezza del polpaccio. Come si può vedere anche dal video, la tecnologia utilizzata si basa sull’effetto Seebeck perciò più si cammina, si salta o si balla più i nostri cellulari resteranno accesi! Lo svantaggio però è che la ricarica naturale ha una breve durata: per produrre energia sufficiente per un’ora di telefonata si devono sprigionare ben 12 ore di calore.

La Orange Power Wellies ha realizzato anche altri accessori capaci di ricaricare il cellulare

L’anno scorso è stato presentato il power pump che trasforma l’energia cinetica derivante dall’aria di una pompa a pedale come quella per gonfiare i materassini in energia elettrica. Forse lo svantaggio più evidente è la poca produzione di energia ma in situazioni di emergenza è sicuramente molto utile. Attendiamo ulteriori sviluppi di questo tipo di tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *