E’ ufficiale: i tablet S1 e S2 della Sony arriveranno entro la fine dell’anno. La casa nipponica ha infatti tenuto una conferenza stampa in cui ha svelato i due prodotti, rilasciando immagini e caratterstiche tecniche. L’S1 ha un display da 9.4 pollici e la forma e l’aspetto di un tablet tradizionale, mentre invece l’S2 si distingue per la scocca a conchiglia e per il doppio display LCD da 5,5 pollici con una risoluzione di 1024×480. Entrambi i modelli sono basati sul sistema operativo Android, sistema operativo di casa Google.

L’S1 si distingue per il design a cuneo facilmente intuibile osservandolo di profilo: infatti la parte alta ha un maggiore spessore rispetto a quella inferiore, con una forma che diventa più fina, assotigliandosi, per un miglior comfort nella presa ed al tempo stesso per renderlo più leggero.
L’S2 invece si caratterizza per la chiusura a conchiglia, presentandosi esteticamente con un design arrotondato all’esterno, e con dimensioni abbastanza ridotte da stare nella tasca di una giacca.

 

Entrambi i tablet si baseranno su Android 3.0 Honeycomb e sono dotati di connettività 3G/4G e supportano il Wi-Fi. E’ possibile inoltre l’accesso ai servizi di streaming video e di musica Qriocity ed inoltre alla piattaforma Playstation Suite per i giochi. Sia l’S1 che L’S2 installeranno il SoC Nvidia Tegra 2.

L‘S1 è dotato di un trasmettitore ad infrarossi per utilizzarlo come telecomando e così controllare altri dispositivi domestici come televisori, lettori ed altri apparecchi. Inoltre supporta il DLNA, lo standard di rete con cui si potranno condividere contenuti audio e video mediante il Wi-Fi. Dovrebbe inoltre essere capace di consentire la riproduzione dei filmati in HD.

Quello invece che si evidenzia per l‘S2 è la propensione come supporto ai giochi: secondo quanto comunicato in conferenza stampa, il display superiore mostrerà lo svolgimento del gioco, mentre il diplay inferiore visualizzerà i comandi utilizzabili mediante touchscreen. Il doppio display comunque può essere usato come un unico schermo per navigare oppure per utilizzare programmi in multitasking: su uno schermo si controlla la posta e sull’altro si guarda un video, ad esempio.

Non è stata comunicata la data in cui i due Tablet verranno commercializzati, ma comunque non oltre la fine dell’anno.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *